venerdì, Marzo 5Settimanale a cura di Valeria Sorli

Patty’s Art Gallery- Dove gli artisti parlano al cuore

Da sempre gli angeli hanno catturato la vena artistica degli artisti e la loro spiccata immaginazione che
spesso vengono raffigurati in dipinti e sculture. Un viaggio nell’immaginazione e nella cultura dove l’arte si
sposa con le figure angeliche più belle. Sono molte le persone che nella loro casa hanno statuette o quadri
che raffigurano angeli, non solo per un senso estetico, ma anche come pensiero di energia e protezione.        In questo periodo difficile, il lockdown non ha negato l’arte agli artisti e noi de la gente che piace, abbiamo
voluto approfondire la nostra curiosità visitando la galleria on line Patty’s Art Gallery dove la cultura e l’arte
sono la forma di espressione umana di creatività e fantasia. Sono tantissime le opere che Patrizia Stefani,
titolare della rinomata galleria presenta al suo numerosissimo pubblico. Anche il giorno di San Valentino
può essere un’occasione speciale per regalare alla persona che ami qualcosa di raffinato, prestigioso e
soprattutto originale!

Patrizia la tua galleria cosa propone per San Valentino, un giorno speciale per offrire qualcosa di veramente unico?

Patty’s Art Gallery è binomio di emozione, ogni singola opera d’arte è il risultato di qualcosa che arriva direttamente dall’anima dell’artista perciò è amore, sentimento. Ognuno di noi si può rispecchiare nella creazione che sente più sua, perciò visitate la galleria e osservate ciò che le opere vi raccontano perché sono emozioni strettamente personali. Potrei citare i meravigliosi ritratti femminili carichi di pathos di Claudia Salvadori, vi assicuro che la prima volta che ho visto “pensieri nel vento” in una mostra a Venezia, mi sono bloccata davanti…. una forza! Oppure il
“baby demon” di Grey, amore puro! Sembra un piccolo cupido che ci trasporta nel “tempo delle mele” dove torniamo bambini e l’anima si alleggerisce, e che dire della scultura in ferro “i nodi dell’amore” del bravissimo scultore Paolo Mariotti, concettuale ma sprigiona un’energia singolare, solamente positività…  Gli artisti di Patty’s parlano al cuore… avventuratevi!

Gli angeli che esponi cosa rappresentano e che tipologia di clienti sono orientati verso queste figure?

La rappresentazione dell’Angelo è legata a un significato spirituale segno della divina provvidenza, ma non solo, simbolo di protezione e assistenza, un credo e chi acquista un’oggetto, un’opera d’arte raffigurante un angelo, ha un grande credo. Proprio da poco, un’opera “Demoangelo” di Grey, è stata acquistato da un collezionista affascinato da questa particolare figura.

Cosa consiglieresti per un regalo mirato a chi magari è un po’ indeciso nella scelta?

Chi è indeciso nella scelta può semplicemente farsi guidare dal cuore, le opere d’arte sanno parlare: guardatele, ascoltatele e gustatele.

Quali sono gli artisti che collaborano con la tua galleria?

Gli artisti che collaborano con Patty’s Art Gallery sono per lo più persone che hanno già fatto un significante percorso artistico, vantano di un rilevante curriculum per il quale alcuni sicuramente destinati a rimanere nella storia; mentre gli emergenti scelti, sono artisti cui crediamo per poter avviare assieme un futuro e per loro stiamo cercando delle sinergie giuste per costruire qualcosa d’importante. Insomma, la parola d’ordine è “scelta”.

Cosa rappresentano per te gli angeli?

Credo negli angeli, per me sono anime che ci supportano e che ci stanno sempre vicino. Credo che tutti noi abbiamo un percorso di vita predestinato, le persone che incontriamo non sono mai casuali, a tutto c’è una motivazione e tutto ci serve per il nostro percorso. Io vedo l’angelo in quella anima che ci sta accanto, nel bene per gioire e nel male per imparare qualcosa.
Vi voglio citare “la morte e il pianto”, un capolavoro in marmo bianco di Luigi Prevedel: un angelo piangente in ginocchio accanto al piccolo Aylan profugo siriano trovato sulla spiaggia di Bodrum in Turchia. Molto significativo il messaggio: Luigi ha voluto rappresentare un angelo disperato, impotente e disperato di fronte alla crudeltà umana, ma non è la sconfitta di un angelo, la sconfitta è dell’uomo, l’angelo rappresenta l’insegnamento. Scultura ora in possesso della FAO a Roma.

 

 

Info e contatti:   <a href =”https://www.pattys.it/“>Patty’s Art Gallery<a/>

 

 

tel:+390424284543  mobile: 391 3269904

info@pattys.it

Print Friendly, PDF & Email