mercoledì, Novembre 25Settimanale a cura di Valeria Sorli

Luana Stoico-Putroppo o per Fortuna?

Grinta e tanta passione per la musica, anni di studio ma con un solo obbiettivo: cantare!

Luana Stoico una gavetta alle spalle ma la determinazione e la voglia di andare avanti nel suo percorso, purtroppo o per fortuna? Questo è l’enigma!

Chi è Luana Stoico?

Sono una semplice ragazza di quartiere con la passione per la musica, essendo una persona molto timida esprimo le mie emozioni cantando

Quando la musica è entrata a far parte della tua vita?

Nel 2005 avevo una comitiva di amici che suonava in varie band, una sera mi hanno fatto cantare un brano e visto il buon risultato mi consigliarono di studiare. L’anno dopo ho preso lezioni di batteria dal maestro Gianni Bernini e  lezioni di canto dalla maestra Monica Prendin e devo dire che il loro aiuto per me è stato davvero fondamentale.

Artista poliedrica (suoni anche la batteria) spazi dal pop al rock con grande semplicità. In quale stile ti trovi meglio?

Spazio in ogni genere musicale, ovviamente spicco di piu’nel pop rock o hard rock, da li esce fuori la mia anima e la mia essenza!

“Purtroppo o per Fortuna” è il tuo nuovo inedito che è uscito da pochi giorni. Come nasce e cosa rappresenta per te?

Nasce da una storia d’amore un po’ travagliata. Parla di una love story tra due ragazze che nonostante la società non accetti la loro storia, il loro amore puo’ superare ogni ostacolo. Ho sentito tante storie di ragazzi e ragazze gay che hanno subito violenze, che sono stati bullizzati solo perche’ amano persone dello stesso sesso. Il messaggio del mio singolo e’ questo: L’amore non ha distinzioni e non ha sesso… Ama chi vuoi, tu non sei solo!

 Una rocker di trentasei anni, non si ha mai un’età per dimostrare il talento?

Mi viene da ridere a pensarlo- Comunque mi è stato detto che ero troppo vecchia per fare qualsiasi cosa professionale, che valevo poco o niente mettendo a volte, ma con insuccesso il bastone tra le ruote! Beh quando succede, se davvero credete in voi stessi non date retta e andate sempre avanti, perchè i piccoli o grandi traguardi arriveranno! Diffidate chi promette mare e monti, alla fine le parole restano solo aria fritta.

Nuovi progetti?

Sto lavorando al secondo brano ma i problemi legati alla situazione attuale dovuta al Covid-19 ritardano un pochino le cose. Duettare con Laura Bono e con Gianna Nannini restano un mio obbiettivo primario… Ma aspettate e ne vedrete e ascoltere delle belle!

Un grazie di cuore alla direttrice Valeria Sorli per la sua disponibiltà e a te per la bella chiaccherata, a tutti i lettori ricordo che la musica unisce sempre, lasciatevi trasportare dalle sue emozioni!

Print Friendly, PDF & Email