giovedì, Ottobre 1Settimanale a cura di Valeria Sorli

Ecco a voi: JoeBlack l’indiano italiano con gli occhi di ghiaccio

Giovanni Maria Vacchino, in arte Joe Black nasce a Mumbay (INDIA), orfano dalla nascita trascorre i primi sei mesi di vita con le suore cattoliche con a capo la Madre Superiora : Madre Giovanna , alla quale il cantante deve il suo nome anagrafico. Adottato da una famiglia dell’alta Toscana , trascorre l’infanzia e l’adolescenza in un piccolo comune della Lunigiana.

Già in tenera età la diversità, il colore della pelle, l’essere mancino iniziano a far capire a Joe che bisognava trovare una soluzione e uno stile vita per non essere vittima di comportamenti razziali e ottocenteschi.
Nonostante fossero gli anni 90 , l’era dello sviluppo e della tecnologia non aiutarono il ragazzo a superare spiacevoli episodi di bullismo da qui la prima sfida vinta quando decide di arruolarsi nell’Arma dei Carabinieri ove tutt’ora presta servizio.

Con questo brano Joe Black spara a zero e controbilancia a parole e musica  il danno subito.

Print Friendly, PDF & Email