venerdì, Agosto 14Settimanale a cura di Valeria Sorli

PRIMAPAGINA

PRIMAPAGINA

Il ritorno di Yayoi Kusama a New York

Il ritorno di Yayoi Kusama a New York

ATTUALITA', PRIMAPAGINA
Fiere d’arte, gallerie, installazioni, nuove iniziative artistiche spuntano in ogni momento, ad ogni angolo, in tutto il mondo. Non è neanche più necessario tenere contatti personali, gli amanti dell’arte sanno che si incontreranno a Miami all’inizio di dicembre, a Venezia a maggio, a Londra in ottobre. E a New York… sempre, ma in particolare quando succede qualcosa di più eccezionale del solito. Città nuove si aggiungono alla mappa dell’arte internazionale con grande rapidità, al punto che diventa difficile coordinare gli impegni del quotidiano con il desiderio di vivere in prima persona esperienze diventate imperdibili, soprattutto in certi entourage. I globe-trotter dell’arte non temono lunghi viaggi, cogliendo, anzi, l’occasione per fare di una passione il punto di partenza per est
10 anni senza il Re del Pop

10 anni senza il Re del Pop

PRIMAPAGINA, VIP
Sembra incredibile ma sono già passati 10 anni dalla scomparsa del Re del Pop. Già, perché Michael Jackson era e lo sarà per sempre. Mai nessuno è stato come lui in termine di vendite, di genialità, di innovazione;  in lui risiedono primati, record, numeri folli, idolatria e talento artistico sconfinato: essendo del 1979 ho vissuto marginalmente i grandi fasti del Re, più da vicino purtroppo la sua caduta dal trono e nel profondo il suo oblio.  Come tanti ho scoperto M.J. dopo la sua scomparsa. In questi anni mi sono avvicinato alla sua arte senza filtri, senza quell’immagine di lui trasfigurato dalla chirurgia estetica  e catapultato in un processo così antitetico al suo essere il grande showman che tutto il mondo conosceva: la genesi della sua rovina, partita nel 2001 con Invin
Alviero Martini: La regina dell’estate

Alviero Martini: La regina dell’estate

Alviero Martini, PRIMAPAGINA
  Stiamo parlando della camicia da uomo,  per la verità regina tutto l’anno, se si pensa all’abbigliamento per l’inverno,  all’abbondanza dell’azzurro formale, alle millerighe, ai bianchi di tutte le tonalità, ai rosati, agi grigi, tutte rigorosamente abbinate a cravatte fantasia, o classiche che siano, ma è lei la protagonista del guardaroba maschile, la camicia per andare in ufficio, per presentarsi ad meeting, ad uno sportello, con gemelli magari, a volte sotto un gilet, o ad un pullover, ma sempre lei, con i sui colli bottondown, alla francese, a punta, stondati, ora di moda molto piccoli, e dunque la camicia è un elemento indispensabile per il look maschile; nessuno uomo po’ farne a meno, in qualunque stagione. Anche nello sport, quanti quadroni da boscaiolo si vedono in g
Tony Hadley: La mia rinascita da solista

Tony Hadley: La mia rinascita da solista

PRIMAPAGINA, VIP
  La sua voce inconfondibile ha fatto sognare milioni di fan in tutto il mondo, una classe pop-british che a distanza di oltre 10 anni torna con un nuovo album da solista: Tony Hadley, ex frontman degli Spandau Ballet, presenta Talking to the moon, un nuovo ed intenso album che già dal titolo presenta un’atmosfera molto introspettiva. Il tempo non pare essere passato su di lui, sempre affascinante e di grande eleganza, così come la sua voce, conosciuta come un velluto puro sulle 7 notte.   Tony, ti abbiamo visto nuovamente al Festival di Sanremo nella serata dei duetti con Arisa, 11 dopo avere accompagnato Paolo Meneguzzi: ti sei emozionato a tornare al Festival?   Si, l’Ariston resta sempre nel mio cuore. Stimo molto Arisa, così come Paolo e Caparezza
Animali in ufficio?  Il 75% degli italiani è favorevole ma solo il 9% delle aziende lo consente

Animali in ufficio? Il 75% degli italiani è favorevole ma solo il 9% delle aziende lo consente

ATTUALITA', PRIMAPAGINA
21 giugno – Giornata Mondiale del cane in ufficio   ANIMALI IN UFFICIO? IL 75% DEGLI ITALIANI È FAVOREVOLE MA SOLO IL 9% DELLE AZIENDE LO CONSENTE   L’indagine InfoJobs rivela che avere un cucciolo sul posto di lavoro porta allegria e migliora la giornata   Milano, 21 giugno 2019 - Da anni si parla di pet therapy e del valore che avere accanto un animale domestico abbia nelle vite delle persone. Ma se ormai è un concetto sdoganato in strutture come ospedali o centri educativi, da poco si sta iniziando a diffondere questa cultura anche nel mondo del lavoro dove sempre più dipendenti vorrebbero avere la possibilità di portare il proprio amico peloso in ufficio. A rivelarlo è un’indagine condotta da InfoJobs*, piattaforma di recruiting online n. 1 in Italia, secondo cui il 7
Alviero Martini: Camouflage o mimetico

Alviero Martini: Camouflage o mimetico

Alviero Martini, PRIMAPAGINA
Il termine Camouflage deriva dell’inglese. Si tratta di un verbo “to camouflage”, che significa camuffare, nascondere, mimetizzare. E viene esteso anche a mascherare. In origine il camouflage, o camuffamento, veniva utilizzato dai soldati per mimetizzarsi con il paesaggio, in modo da non essere notati. Appurato che la provenienza è di origine militare, questo tessuto a macchie, è talmente noto, talmente nell’immaginario collettivo che i suoi connotati bellici sono ampiamente dimenticati, e oggi se ne fa un uso “casual”, in tutti i settori. Pur restando il tessuto divisa dei soldati, purtroppo spesso in guerra, la moda tuttavia se ne è appropriato e da anni si vedono collezioni e interpretazioni di ogni tipo. Non vi nascondo che il disegno in se mi affascina molto, pur non avendo il mit
Edoardo Raspelli: La vera miss è quella “Senza trucco”

Edoardo Raspelli: La vera miss è quella “Senza trucco”

Edoardo Raspelli, PRIMAPAGINA
Una rivoluzione per i concorsi di bellezza , lanciata dal patron de "La Più Bella del Mondo" Cesare Morgantini, da un'idea di Edoardo Raspelli LA VERA MISS E'QUELLA "SENZA TRUCCO"   Domenica 23 giugno, a Gallarate(Varese) ,per la prima volta,il riconoscimento alla ragazza più naturale La finale a Salsomaggiore Terme (Parma)  il 5-6-7  settembre alle antiche Terme Berzieri   Una rivoluzione nei concorsi di bellezza, un'idea piccola ma di grande, significativo impatto nel mondo del fascino: per la prima volta in un concorso di bellezza non solo si chiederà a tutte le concorrenti , nei tradizionali abbigliamenti delle prime due uscite, casual ed elegante,di avere un trucco leggero ma nell'ultima uscita( quella,tradizionale, in costume da bagno quella, ovviamente, più si
Il Volo: Parte da Matera il World Tour 2019

Il Volo: Parte da Matera il World Tour 2019

MUSICA, PRIMAPAGINA
Domenica 16 giugno a Matera (Cava del Sole) Il Volo, parte il World Tour Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble Barone, saranno accompagnati dall’Orchestra della Magna Grecia. Insieme anche a Roma, Barletta, Lecce e Chieti. Riprese della rete americana PBS per un live-show televisivo. Domenica 16 giugno alla Cava del Sole di Matera, ha debuttato IL VOLO, il trio popolare in tutto il mondo. Per cinque concerti del WORLD TOUR 2019 sarà accompagnato dall’Orchestra della Magna Grecia (Roma, Barletta, Lecce e Chieti le altre location). Momento particolarmente atteso quello del ritorno ai “live” di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, tanto da avere interessato la rete nazionale americana PBS per la realizzazione di uno special televisivo. Il popolare network r
Alviero Martini: Proposte indecenti

Alviero Martini: Proposte indecenti

Alviero Martini, PRIMAPAGINA
  Photo by Paco di Canto   Il 1987 e 88 li ho vissuti tra Roma e per la maggior parte del tempo a Mosca. Mi occupavo di interior design, e durante una visita ad una amica che si era trasferita a Mosca, segretaria dell’Ambasciatore Brasiliano nella capitale Sovietica, mi fece visitare la sede e il meraviglioso palazzo In Uliza Gerzena, un edificio fine ‘800, di tre piani, ma solo due erano utilizzati, a causa di un incendio negli anni 50, e da allora l’ambasciatore aveva una residenza esterna , in quanto in vari anni di successioni di Corpi Consolari, nessuno era riuscito a ristrutturare il palazzo. Mi buttai a capofitto, la storia che Laura mi raccontò, mi pareva una grande opportunità, una sfida, e non esitai a lasciare il mio gruppo turistico con la loro visita al Muse
A Napoli, il bruschettone più grande del mondo

A Napoli, il bruschettone più grande del mondo

ATTUALITA', PRIMAPAGINA
  Record centrato e assalto dei turisti per la maxi bruschetta “dop” con prodotti 100% da filiera agricola. Coldiretti Campania e Campagna Amica hanno realizzato in piazza Dante a Napoli il bruschettone con eccellenze a denominazione di origine più grande del mondo. Una prelibatezza da guinness che, a differenza di altri tentativi, è  stata realizzata solo con prodotti di alta qualità da aziende agricole. La lunghezza totale è stata di 52,5 metri. La farina utilizzata per la bruschetta è ricavata dal grano antico "Risciola", prodotto e lavorato dall’azienda agricola Dolcezze del Sannio di Paduli, Benevento. L'olio extravergine utilizzato per condire è stato quello delle cinque Dop della Campania, una ogni dieci metri: Cilento, Colline Salernitane, Irpinia – Colline dell’Ufit