sabato, Settembre 19Settimanale a cura di Valeria Sorli

Buon compleanno Brad Pitt!

Seducente e bellissimo, talentuoso e brillante. Uomo generoso, attore, produttore e regista impegnato. Non solo. E’ stato per ben sei volte nominato tra gli uomini più sexy del pianeta, senza farsi scavalcare dalle giovani new entry del momento. Brad Pitt, all’anagrafe William Bradley Pitt, il 18 dicembre ha compiuto 55 anni dichiarandosi felice di ‘invecchiare’. L’attore hollywoodiano, negli anni, ha cambiato molti look: l’abbiamo visto biondo e sbarbato con fisico asciutto, con la barba e con i baffi, con i capelli lunghi, in sovrappeso. Tutte queste trasformazioni non hanno scalfito il suo physique du rôle.

Il suo non è un compleanno del tutto sereno, infatti il divo è ancora alle prese con i postumi del divorzio e della guerra per l’affidamento dei figli con la sua ex Angelina Jolie. La coppia più amata e inviata da noi comuni mortali, è ricorsa alla fatidica divisione di beni quali: case, castelli, proprietà, aziende vinicole, cachet a sei zeri. Pare stiano risolvendo il problema più delicato: la custodia dei sei figli. Le difficoltà di Brad come genitore, dopo aver lasciato la bottiglia, sembrano passare tutte in secondo piano se si guarda la sua luminosa carriera. Nel corso di oltre 30 anni, la star ha dimostrato di non essere solo un bel volto, ma di saper costruire una lunga serie di successi sia davanti la macchina da presa che dietro le quinte. Attraverso la sua società Plan B, fondata all’epoca del matrimonio con Jennifer Aniston, Pitt ha rivelato un talento anche nella produzione. C’è la sua mano dietro a film vincitori di Oscar come “The Departed” e “12 anni schiavo”, quest’ultimo tratto dall’omonima autobiografia di Solomon Northup, del 1853. Per questo lavoro l’attore si è guadagnato una statuetta come produttore esecutivo nel 2013.

Happy birthday!!

Print Friendly, PDF & Email