martedì, Agosto 20Settimanale a cura di Valeria Sorli

Benessere: Pinda Swedhanam

 

Il massaggio Ayurvedico  Pinda Swedhanam e’ un fantastico massaggio di origine indiana tra i piu’ rilassanti ed emozionali, che viene realizzato utilizzando dei particolari sacchetti di cotone caldi, Pindas, che racchiudono una miscela di erbe, spezie e sali. E’ uno dei trattamenti piu’ antichi del mondo. Il termine Pindaswedha e’ un termine composto che significa letteralmente ‘aiutare il corpo a sudare e traspirare’. Il trattamento completo consiste in diverse fasi, nella prima si esegue un massaggio preparatorio e rilassante l’Abyangam di circa 20 minuti. Segue l’applicazione dei fagottini di cotone riempiti con spezie naturali, erbe e olii essenziali che vengono riscaldati in modo da diffondere gli effetti del trattamento termico. Si utilizzano
sia manovre di massaggio che di picchiettamento e di semplice posizionamento in punti specifici del corpo, per esempio i Chakra, che sono i nostri principali punti di energia. Vengono effettuati piu’ passaggi, aumentando il calore dei fagottini . Questa tecnica si avvale di movimenti rotatori leggeri e delicati che coinvolgono tutto il corpo. Possono essere utilizzati per massaggiare settori specifici come la schiena, il collo, le spalle,, le mani, le articolazioni oppure il corpo intero. Al termine dello strofinamento, vengono riscaldati e lasciati in posa per effettuare il riequilibrio energetico. Durante il massaggio Pinda Swedhanam, l’azione combinata di calore e profumi calma totalmente corpo e mente. E’ consigliato a chi ha rigidita’ articolare, e tensione muscolare, dona forza a tutto il sistema corporeo, e’ adatto a tutti ma soprattutto per le costituizioni Vata. Questo trattamento favorisce l’eliminazione delle tossine, aprendo i pori purificando la pelle e tonificando, donando luminosita’.

www.centrobenessereshaanthi.it

Print Friendly, PDF & Email