mercoledì, Luglio 24Settimanale a cura di Valeria Sorli

Autore: Giorgio Mengato

Antonello Montes: Riders on the Road

Antonello Montes: Riders on the Road

EVIDENZA, STORIE DI VITA
Antonello Montes, classe 1966, ha saputo unire la sua grande passione per la moto e in particolare la Ducati e fare della beneficenza con la B maiuscola aiutando in modo concreto le persone e in particolar modo i bambini. Oggi è Presidente dell'Associazione Riders on the Road. Andiamo a conoscerlo meglio... Tutto parte nel 2014. Giro d'Italia in moto in 70 ore toccando e attraversando 19 regioni tramite tutte strade statali (ne parlarono diversi giornali). Da cosa nasce la voglia di mettersi in gioco in un modo così particolare e tosto? Nasce dalla voglia di dimostrare una grande forza fisica, una sfida un po' con se stessi... Il giro d'Italia è stato abbinato ad una raccolta fondi in favore di una bambina che doveva subire un trapianto di cuore...ti va di raccontarci la s
Manuel Moscati: La mia grande emozione è la musica

Manuel Moscati: La mia grande emozione è la musica

MUSICA
Manuel Moscati, cantautore Italiano, è uno dei più promettenti artisti nel nostro panorama musicale, infatti, vanta numerose collaborazioni di grande spessore e calibro come quelle con Roberto Casilino, Giancarlo Bigazzi fino a Matteo Beccucci, vincitore, tra le altre cose, del premio Lucio Dalla, del premio Lumezia e del premio Bigazzi. Artista conosciuto all'estero, ha avuto grande successo in Albania con la sua partecipazione a X Factor vincendo nella sua categoria. Oggi, in vista della Finale del Festival Kenga Magjike 2018, andiamo a conoscerlo meglio.   Hai partecipato a grandi manifestazioni ed eventi musicali di grande importanza tenendo alta la bandiera Italiana... Ogni volta che sali su di un palco, hai sempre l'emozione della prima volta, oppure è cambiato qualcosa?
Ariadna Romero: Dalla tv al cinema

Ariadna Romero: Dalla tv al cinema

VIP
E' un'artista a tutto tondo: dalla pubblicità alla moda, dalla televisione al grande schermo, l'attrice modella Ariadna Romero ha saputo farsi conoscere ed apprezzare dal pubblico con la sua bellezza e simpatia. Il suo è un lungo percorso artistico che la vede approdare anche al cinema in vari film come ad esempio: “Finalmente la felicità” diretto dal grande regista Leonardo Pieraccioni. Avresti mai pensato e creduto di riuscire a fare tutto questo? Assolutamente no. Sono nata a Cuba in un piccolo paese con poche possibilità di muoversi e di sportarsi in città e realtà piu' grandi e importanti. Da ragazza, come tutte le mie coetanee, lo sognavo... poi con grande forza di volontà, piano piano, passo dopo passo, ci sono riuscita a concretizzare questo sogno. Hai partecipato a due reality c