venerdì, Luglio 3Settimanale a cura di Valeria Sorli

Alviero Martini- Si vola!

Si torna a vivere, si vola! Passo dopo passo, la rinascita si amplifica e da qualche giorno hanno ripreso a decollare gli aerei fermi negli Hangar. La comunità europea ha riaperto le frontiere, anche se qualche restrizione ancora è in atto, ma ben venga che gli aeroporti di Malpensa con 100 voli, e Fiumicino con 120,    e altri 20 scali italiani, abbiano rispolverato gli scanner, i metal detector e anche i negozi che ormai hanno trasformato l’aerostazione in shopping center  riprendano la loro attività. Ovviamente sono ricambiate le regole, nella cappelliera non possiamo più mettere il nostro trolley considerato un pericolo perché durante i voli i passeggeri si alzano e potrebbe essere un pericolo di contagio per recuperare gli oggetti dimenticati all’interno dei propri bagagli. Quindi, si rifanno le valigie che metteremo in stiva oppure viaggeremo con una borsa a mano che terremo sotto il sedile.  State attenti se partite in volo e fate molta attenzione alla preparazione del bagaglio per evitare spiacevoli sorprese al chek-in. Ho appena creato 5 splendidi trolley di misura già ridotta, rispetto ai tradizionali pre/covid, che sono certo che per utilizzarli, dovremo  attendere nuove disposizioni. Intanto non fateveli sfuggire, l’acquisto on line si fa su www.starbag.it come per borse e accessori viaggio, mentre per le calzature le potete trovare su www.alvshoes.it .
Alitalia, a differenza di tutte le altre compagnie, ha adottato il sistema “tutti a bordo”, ovvero tutti i sedili occupati ( anche quello al centro nelle file da 3 posti) con uno stratagemma per annullare l’effetto affollamento: mascherina obbligatoria, per i voli extra Cee con il cambio diventato obbligatorio ma anche culto- Ogni 4 ore via la vecchia mascherina, e subito una nuova fornita dalla compagnia… ma anche qui non fatevi sorprendere impreparati! Portatevi più mascherine personalizzate, come le mie con i timbri della line a Passport. Per ogni look un colore diverso! Dove si acquistano? www.alvmaschere@gmail.com.                 Visto che siamo in tema di consigli, portatevi la mia autobiografia alla quarta edizione (scoprirete che arrivare al successo è tutt’altro che semplice, ma ci si arriva).
Una lettura fortemente motivazionale utilizzata anche dai coach di formazione, così come la vado a raccontare nelle scuole, università, teatri e che sarà in libreria per la vendita a settembre.                                  Per ora, se decidete di leggerla, andate sul sito www.alvlibri@gmail.com e con 18 euro la riceverete a casa con in omaggio 2 mascherine ALV, e se lo desiderate, con dedica e autografo.
A proposito di volo, il mio mito sin da ragazzino è sempre stato Icaro con lo spavaldo gesto di crearsi ali di cera, seppur fragili, ma per me resta il mio idolo: coraggio, intraprendenza e audacia! Durante il covid ho ripreso le mie matite, i temperini e pastelli e ho realizzato 90 disegni di teste-sculture greco/romane con personaggi mitologici, ma anche musicisti, condottieri, premi Nobel, Buddha e Gandhi. Il primo disegno realizzato l’8 marzo, è stato proprio Icaro, seguito da altri 89 che diventeranno un libro d’arte, in uscita a luglio! Insomma, non ci si ferma mai, neanche la drammatica pandemia ha bloccato i creativi!       Il mio amico regista Ciro Formisano ha scritto un libro, “L’amore ai tempi del covid 19” e cliccando il titolo, lo avrete gratuitamente sul vostro dispositivo, gesto davvero grandioso!  Ciro Formisano racconta che questa esperienza l’abbiamo condivisa tutti, e la storia dei due protagonisti, simile alle nostre vite, la regala a tutti!
Bravo Ciro!!!!
Buon volo a tutti!

Print Friendly, PDF & Email