giovedì, Maggio 6Settimanale a cura di Valeria Sorli

Alviero Martini- La borsa di una donna

E’ la borsa di una donna il brano musicale che la bravissima Noemi ha presentato nel 2016 al Festival di Sanremo.

La borsa di una donna pesa come se ci fosse la sua vita dentro
Tra un libro che non vuole mai finire ed altri trucchi per fermare il tempo
C’è la sua foto di un anno fa che ha messo via perché non si piaceva
Ma a riguardarla adesso si accorge che era bella ma non lo capiva
La borsa di una donna riconosce le sue mani e solo lei può entrare
Nascosto in una tasca c’è quel viaggio che è una vita che vorrebbe fare
Milioni di scontrini, l’inutile anestetico del suo dolore
E stupidi sensi di colpa per quel desiderio di piacere
E’ vero, la borsa di una donna contiene la sua vita e solo lei può metterci mano, a parte gli effetti personali è zeppa di storia, di sentimenti e di turbamenti, perché la borsa è il secondo contenitore dopo l’anima di tutti gli aspetti femminili di una donna. Lo so bene, e per questo dedico molta attenzione alle necessità, all’infinità di tasche interne ed esterne e ai colori, perché sono convinto che all’interno ogni donna metterà il suo cuore e tutti gli affetti.
La borsa di una donna viene fatta con cura, la stessa con la quale lei la userà.
Print Friendly, PDF & Email