venerdì, Aprile 26Settimanale a cura di Valeria Sorli

Alessandro Canino: Ricetta Brutta ma buona

Cari Amici buon gustai, ben tornati ad una nuova di ricetta di “Brutta ma buona”, per questa ricetta voglio consigliarvi un piatto leggero ma allo stesso tempo di grande effetto, per una cenetta a due magari davanti al mare oppure all’aperto dato che da adesso in poi la stagione sicuramente ci regalerà delle bellissime serate primaverili, vi presento :

“Riso Venere con Gamberetti”

Ingredienti :

•150 g di riso Venere•
•100 g di code di gamberi fresche•
•Il succo di ½ limone•
•Prezzemolo q.b.•
•Vino bianco secco q.b.•
•Olio extravergine d’oliva q.b.•
•Sale q.b.•

 

La Preparazione :


Lessate il riso Venere in abbondante acqua salata per circa 35-40 minuti.
Nel frattempo sgusciate le code di gambero e lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente.
Trasferite le code di gambero in una padella in cui avrete fatto scaldare un filo d’olio extravergine di oliva e scottatele da entrambe i lati.
Sfumate le code con del vino bianco secco (Trasferite le code di gambero in uno scolapasta, per sciacquarle più agevolmente sotto l’acqua corrente e, se dovessero sembrarvi ugualmente troppo zuppe d’acqua, asciugatele con della carta assorbente da cucina prima di scottarle in padella) e, non appena la nota alcolica sarà evaporata del tutto, aggiungete il succo di limone. Fate restringere brevemente, aggiustate di sale e spegnete.

Scolate il riso Venere, trasferitelo nella padella con i gamberetti e lasciate insaporire per un paio di minuti a fiamma media.
Prima di servire, spolverate con del prezzemolo tritato fresco.
Vi lascio con il mio motto  ricordate che tra una canzone e l’altra cucino io e anche se la ricetta verrà “Brutta ma buona” non importa, tanto in corpo c’è buio.

La Colonna sonora perfetta per questo piatto sarà : “Perfect” di Ed Sheeran

 

Lo Staff di Alessandro Canino
info@alessandrocanino.it
www.alessandrocanino.it