domenica, Settembre 19Settimanale a cura di Valeria Sorli

Mese: Aprile 2021

MARKETERs MAKEIT!21 – LUXURY RELOAD

MARKETERs MAKEIT!21 – LUXURY RELOAD

ATTUALITA'
Come ogni anno, il MARKETERs Club dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, ci ha deliziati con un fantastico evento centrato sul mondo del lusso. I vari talk si sono svolti tra il 12 e il 16 aprile, portando tantissimi ospiti interessanti tra cui Sergio Azzolari e Romano Cappellari.   Il primo incontro è stato infatti attuato da Azzolari, General Manager di Fay & Hogan: ci ha spiegato come questi due brand di carattere rilevante, si stiano adattando ad un nuovo futuro basato sulla digitalizzazione e non più sulla fisicità del prodotto. Hogan ha lanciato un nuovo format, “HOGAN REBEL”, che è la nuova feature dell’azienda: la relazione con il cliente inizia ad andare oltre la vendita effettiva di un articolo, creando una customer experience a 360° indimenticabile. Fay invece, si ...
Il Festival di Maxi Zoo per gli amici a 4 zampe

Il Festival di Maxi Zoo per gli amici a 4 zampe

ATTUALITA', LA ZAMPA CHE PIACE
Membri della famiglia, compagni di gioco e di vita, fonte di tenerezza e cura per la solitudine: il legame che si crea con un animale domestico va oltre la semplice compagnia, è una relazione emotiva forte capace di generare benefici fisici e psicologici per i proprietari, aiuta i bambini nella crescita e soddisfa il bisogno di calore e accudimento. Ogni giorno i nostri amici a quattro zampe ci regalano tanto e nell’ultimo anno sono stati fondamentali, con il loro affetto e amore incondizionato, per affrontare meglio una situazione difficile. Maxi Zoo vuole così celebrare la gioia che i pet portano nella vita delle persone con un grande evento aperto a tutti, dando vita al “Festival Maxi Zoo”, un ricco palinsesto che, da martedì 4 a sabato 8 maggio, coinvolgerà il pubblico con tante...
Dante- La visione dell’arte

Dante- La visione dell’arte

ARTE, ATTUALITA'
FONDAZIONE CASSA DEI RISPARMI di FORLI' e GALLERIE DEGLI UFFIZI di FIRENZE Presentano:   Dante -  La visione dell'arte   dal 30 aprile all'11 luglio 2021   Musei San domenico di Forlì Piazza Guido da Montefeltro12, 47121 Forlì FC www.mostradante.it   Dante. La visione dell’arte, grande esposizione sulla figura del Sommo Poeta, è allestita nei Musei San Domenico e sarà aperta al pubblico dal 30 aprile all’11 luglio. Un percorso espositivo ricchissimo, in un arco temporale che va dal Duecento al Novecento, con l’obiettivo di presentare le molteplici traduzioni figurative della potenza visionaria di Dante. Per qualche mese Forlì si trasforma in una pinacoteca dantesca.   Ci sono Cimabue, Giotto, Beato Angelico, Michelangelo, T...
Noa- “Afterallogy” live dal Terminal 4 di Tel Aviv

Noa- “Afterallogy” live dal Terminal 4 di Tel Aviv

ATTUALITA'
Dopo 30 anni di esperienza artistica insieme, tra palco, studi e viaggi, Noa e il suo chitarrista Gil Dor, hanno capito di non aver più bisogno di parlare di accordi, ma solo di lasciarsi penetrare dalla musica che arriva. In un luogo mentale e sensoriale che non può essere descritto, ma solo sentito, è arrivata cosi l’ispirazione spontanea e la voglia di mettersi alla prova con un nuovo album, il primo totalmente jazz e realizzato in proprio durante il lockdown causato dalla pandemia. Nella sala di registrazione annessa alla propria abitazione, la cantante israeliana e il suo compagno e amico di una vita hanno cosi scelto dodici brani di cui sentivano il bisogno interpretativo e, senza pianificare molto, complice la perfetta intesa professionale, hanno dato luce ad "Afte...
Non conosco nessun Patrizio! 10 anni dopo

Non conosco nessun Patrizio! 10 anni dopo

EVIDENZA
Un album da riscoprire e in occasione della scomparsa di Milva condividiamo con piacere questo articolo che avevamo pubblicato lo scorso settembre. Sono passati 10 anni da quel 28 settembre 2010, giorno in cui uscì Non conosco nessun Patrizio! Con questo album nell’autunno della prima decade del Millennio,  Milva annunciava il suo ritiro dalle scene, almeno dal punto di vista “live” e lo faceva concludendo la proficua collaborazione con Franco Battiato, consegnandoci  in questo modo la trilogia Milva e dintorni e Svegliando l’amante che dorme. Nell’incredulità generale e con la certezza che la Pantera di Goro a breve avrebbe potuto tornare a deliziarci almeno dal punto di vista discografico con performance ridotte ma pur sempre continuative, pochi si resero conto che quello sareb...
Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato

Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato

ARTE, EVIDENZA
Prato, 29 aprile 2021. Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato annuncia che da sabato 8 maggio potrà accogliere nuovamente i suoi visitatori, in piena sicurezza e con tre nuove mostre: l'attesa retrospettiva dedicata a Chiara Fumai Poems I Will Never Release, co-prodotta con il Centre d'art contemporain di Ginevra; la personale della fotografa Marialba Russo Cult Fiction e la rassegna video After Us, una diagnosi poetica ma acuta del presente, curata dall'artista Julian Rosefeldt e prodotta da Fondazione In Between Art Film.   Il museo sarà visitabile dal mercoledì al venerdì dalle 12.00 alle 20.00 (ingresso senza prenotazione), sabato e domenica dalle 11.00 alle 20.00 con prenotazione obbligatoria (maggiori informazioni su www.centropecci.it/visita). Per la prim...
La gravidanza può avere influenza sulla vista?

La gravidanza può avere influenza sulla vista?

EVIDENZA
Già secoli fa si iniziò a pensare a un collegamento tra la gravidanza e la vista. Nel XVI secolo il medico Jacques Guillemeau affermò che era possibile capire se una donna fosse incinta semplicemente guardando i suoi occhi: disse che nel secondo mese di gravidanza le donne in dolce attesa mostravano pupille più piccole, palpebre cadenti e vene un po’ sporgenti agli angoli dell’occhio. Indipendentemente dal fatto che questo sia vero o meno     c’è comunque una relazione tra la gravidanza e la vista. Molte donne incinte, tra i tanti cambiamenti che subiscono durante questo periodo della loro vita, notano anche un peggioramento della vista. Ma c’è un vero nesso? La gravidanza può influenzare in qualche modo la vista? La risposta è sì: il cambiamento ormonale può causare a circa il 50%...
Concerto del 1° Maggio con il ritorno di Ambra Angiolini

Concerto del 1° Maggio con il ritorno di Ambra Angiolini

EVIDENZA
Comincia il conto alla rovescia per il CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO di ROMA, il tradizionale appuntamento promosso da CGIL, CISL e UIL, prodotto e organizzato da iCompany, che verrà trasmesso in diretta su RAI 3 e Rai Radio2 sabato 1 maggio dalle ore 16.30 alle ore 19.00 e dalle ore 20.00 alle ore 24.00.  L’intero evento sarà disponibile anche su RaiPlay, sia in diretta che on demand.   Oltre 6 ore di musica dal vivo, testimonianze e riflessioni per uno show imprevedibile e ricco di colpi di scena che vedrà la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma come location principale per le esibizioni degli artisti e punterà a premiare al massimo la dimensione live. Il Concertone è presentato per la prima volta da STEFANO FRESI, con la partecipazione di AMBRA ANGIOLINI, che torna...
Alviero Martini- La borsa di una donna

Alviero Martini- La borsa di una donna

EVIDENZA
E' la borsa di una donna il brano musicale che la bravissima Noemi ha presentato nel 2016 al Festival di Sanremo. La borsa di una donna pesa come se ci fosse la sua vita dentro Tra un libro che non vuole mai finire ed altri trucchi per fermare il tempo C’è la sua foto di un anno fa che ha messo via perché non si piaceva Ma a riguardarla adesso si accorge che era bella ma non lo capiva La borsa di una donna riconosce le sue mani e solo lei può entrare Nascosto in una tasca c’è quel viaggio che è una vita che vorrebbe fare Milioni di scontrini, l’inutile anestetico del suo dolore E stupidi sensi di colpa per quel desiderio di piacere E’ vero, la borsa di una donna contiene la sua vita e solo lei può metterci mano, a parte gli effetti personali è zeppa di storia, di sentimenti e di...
ROCK&ROLL ALL’INFERNO

ROCK&ROLL ALL’INFERNO

EVIDENZA
“ROCK&ROLL ALL’INFERNO”, libretto di 90 pagine con illustrazioni a colori e copertina a colori, Francesco Maria Gallo offre una guida ragionata all’ascolto del suo ultimo lavoro discografico “INFERNO”, uscito per l’etichetta bolognese SanLucaSound e ispirato alla celebre cantica della Divina Commedia. Prodotto da Renato Droghetti con la supervisione di Manuel Auteri, l’opera electro rock, con musiche e testi di Francesco Maria Gallo, è una vera e propria rielaborazione dell’Inferno dantesco.   “ROCK&ROLL ALL’INFERNO” vuole rappresentare il percorso di riflessione avvenuto durante la stesura dei testi delle canzoni di “INFERNO”. Per Francesco Maria Gallo si è trattato di un viaggio lungo e periglioso nell’inferno dantesco, che lo ha appassionato e gli ha permesso di scop...