domenica, Settembre 15Settimanale a cura di Valeria Sorli

Mese: Febbraio 2019

Cheese cake……a 3 strati!

Cheese cake……a 3 strati!

EVIDENZA, Naturalmente Crudo
  Ma fate anche i dolci crudisti?  ci  chiedono  incredule le  persone! E che dolci! Quando organizziamo i nostri laboratori di cucina , molti neofiti arrivano “curiosi” e anche abbastanza increduli  a giocare con questa nuova-cucina- senza_fornelli. Devo dire che  vanno via sempre entusiasti, affascinati  da un modo naturale, semplice e veloce di creatività pura.  Il crudismo è proprio un gioco di magia, pochi gesti e crei……. in questo caso , una signora cheese cake! Ci bastano un frullatore, un robot da cucina e gli ingredienti della ricetta scelta! Oggi faremo una cheese cake con 3 creme, una al limone, una ai mirtilli e una al cioccolato, che possono già essere da sole un dolce al cucchiaio. Ovviamente andrebbe benissimo anche una sola crema……noi ci
Kabir Bedi: Rentreé italiana con il cuore

Kabir Bedi: Rentreé italiana con il cuore

EVIDENZA, VIP
  Era il 1896 quando un grande scrittore Emilio Salgari, scrisse il famoso romanzo d’avventura Sandokan, che in breve tempo fece il giro del mondo. Nel 1976 uno degli attori più apprezzati dal panorama cinematografico, interpretò magistralmente quel romanzo nel ruolo di Sandokan il pirata della Malesia. Erano gli anni 70 quando si sognava un futuro diverso e le persone si guardavano ancora negli occhi senza la tecnologia di tablet e cellulari; puntualmente ogni domenica sera alle 20,30 sulla RETE 1, andava in onda una miniserie divenuta un cult della Televisione italiana.   Con il trascorrere degli anni questa pellicola è rimasta un vero e proprio tormentone, per la sua inconfondibile sigla di chi con simpatia l’ha seguita, canticchiata e perdutamente amata; ma chi v
Tokyo: la nuova guida digitale per scoprire le aree verdi della città

Tokyo: la nuova guida digitale per scoprire le aree verdi della città

ATTUALITA', EVIDENZA
  ALLA SCOPERTA DEGLI SPAZI VERDI DELLA CITTÀ CON LA GUIDA GREEN TOKYO Tokyo è famosa per il suo modernissimo skyline e l’incrocio più frequentato al mondo, ma la capitale del Giappone offre ai visitatori anche tante aree verdi per passeggiare e godersi momenti di relax, spesso poco conosciute dai turisti. Per trovare più facilmente la propria dimensione verde nella giungla urbana della metropoli giapponese, è stata recentemente lanciata la guida online “Find your Green Tokyo”, lo strumento perfetto per orientarsi tra tradizionali giardini giapponesi e aree verdi che custodiscono santuari e templi, sparsi in tutta la città. La guida digitale classifica le aree verdi tra “old green” e “new green”: la prima categoria include luoghi ricchi di storia come la Meiji Jingu Shrine fore
Dario Ballantini: Vita da artista

Dario Ballantini: Vita da artista

PRIMAPAGINA, VIP
  Ci sono artisti capaci di distinguersi in un mondo fatto di emozioni e colori, creando con il loro innato talento un vero e proprio lavoro, certamente un po' diverso dal consueto perché spinti dalla loro passione per la quale si distinguono, predisposti a trasmettere energia e buonumore. Noi della Gente che Piace, non abbiamo resistito nel conoscere da vicino Dario Ballantini. Un personaggio poliedrico, di una simpatia unica, radicata nei suoi tanti personaggi che da sempre emula. Dario non è solo un attore trasformista, nel suo cuore alberga anche la passione per la pittura; la sua vita è come un dipinto di Van Gogh che trasfigura la realtà in favore del proprio “io", capace di trasformare il colore reale per renderlo suggestivo, per far sì che riesca a suscitare emozioni,
Alessandro Canino: “Brutta ma buona”

Alessandro Canino: “Brutta ma buona”

Alessandro Canino, EVIDENZA
Cari Amici buon gustai, ben tornati ad una nuova di ricetta di "Brutta ma buona", l’inverno quest’anno si sta facendo abbastanza clemente, ma le serate trascorse in famiglia e magari davanti al caminetto in molti di noi riportano ai vecchi sapori di una volta magari un piatto che ci scaldi un pò non solo il corpo ma magari anche l'anima ecco perchè questa settimana vi propongo un piatto dai sapori se volete di una volta , il piatto è: Zuppa di orzo, farro, fagioli e ceci   Ingredienti per 4 persone :   300 gr di patate 300 gr di Pisellini fini 40 gr di farro 40 gr di orzo 40 gr di fagioli cannellini 40 gr di fagioli borlotti 40 gr di ceci 80 gr di cipolla ramata 20 gr di carote 5 dl di brodo veget
Japan, modernità assoluta

Japan, modernità assoluta

Alviero Martini, PRIMAPAGINA
  Il Paese del Sol Levante è stato il secondo Paese dopo l’America, a posare gli occhi sulla mia collezione geo, sin dal ’90. Infatti, tornando dal viaggio di presentazione a New York, dopo una settimana di incredibile accoglienza della stampa americana, con l’articolo della giornalista Schiro sul New York Times, dove terminava scrivendo: “Cristoforo Colombo ha scoperto l’America, Mr. Martini ha riscoperto il mondo! Il suo show room è in via Duchi di Castro, 1  a Roma – Italy”.. in realtà quello era l’indirizzo di casa mia, ma non volendo partire senza un biglietto da visita per lasciare agli incontri, stampai una minima quantità di business card con Marchio, nome, e contatti, tra i quali l’indirizzo di casa spacciato come show room. L’articolo del N.Y.Times uscì la domenica
Décor District

Décor District

ATTUALITA', EVIDENZA
  Il Décor District è la più grande arena della decorazione floreale mai vista in Italia. Una fantastica esibizione di bellezza, creatività, ingegno; un’infinita carrellata di proposte ideative e commerciali per il mondo dei fiori, della decorazione, delle composizioni, degli accessori; una spettacolare vetrina per le tendenze matrimonio, il ritrovo d’eccezione per i wedding planner; una platea millecolori di altissimo livello, tra sfilate flower-fashion, ambientazioni, fiori dall’Italia e dal mondo, contest, incontri e grandi maestri internazionali pronti a stupire, sorprendere e incantare con le loro creazioni. E l’anteprima mondiale delle tendenze 2019-2020 per i fioristi. Il Décor District, all’interno di Myplant & Garden, è la più grande, frizzante e vivace arena de
Carlo Frisi: oltre il personaggio, c’è un uomo che piace alla gente!

Carlo Frisi: oltre il personaggio, c’è un uomo che piace alla gente!

PRIMAPAGINA, VIP
Attore, imitatore, comico, presentatore e wedding planner. Carlo Frisi nasce a Rimini il 9 luglio 1966 e fin da bambino si diverte ad imitare. A 15 anni comincia a fare i suoi primi spettacoli nelle piazze italiane. Nel 1985, dopo un provino per Maurizio Costanzo, per Carlo Frisi arriva la popolarità. Grazie al grande successo televisivo, partecipa a trasmissioni di qualità, riuscendo ad affermarsi sempre di più nel mondo dello spettacolo e a conquistare l’affetto del grande pubblico. Noi de la Gente che Piace, abbiamo incontrato in esclusiva per i nostri lettori, l’artista riminese che ci ha concesso una lunga intervista. Qual' è il personaggio che ti ha reso celebre? Sono tantissimi i personaggi che ho avuto il piacere di imitare da Papa Ratzinger a Gigi Marzullo, a tutti i volti n
Affitto breve e Home Staging

Affitto breve e Home Staging

EVIDENZA, HOME STAGING
Essere proprietari di un immobile da affittare, sia che si tratti di un appartamento in città o di una casa di più ampie dimensioni, ci pone di fronte a nuove possibilità di utilizzo. Al classico affitto pluriennale e all'affitto annuale per studenti, che restano sempre alternative valide e possibili, anche se scarsamente redditizie, si è aggiunto dal 2017 il cosiddetto “affitto breve”. Le motivazioni di questo accresciuto interesse per l'affitto breve sono molteplici, sia per il proprietario, sia per chi cerca un alloggio per motivi di lavoro o per vacanza. Per il turista è vincente la comodità di disporre di uno spazio maggiore rispetto alla tipica camera d'albergo e la libertà di orari e di poter cucinare autonomamente,specialmente se si viaggia con i bambini. Certamente, un'a
Tokyo in pink per festeggiare il Doll’s Day

Tokyo in pink per festeggiare il Doll’s Day

ATTUALITA', EVIDENZA
Milano, 13 febbraio 2019 – A Tokyo si avvicina una ricorrenza speciale e la città si prepara a grandi festeggiamenti… in rosa. Il 3 marzo si celebra infatti l’Hinamatsuri o “Festa delle Bambole”, una giornata dedicata alle bambine giapponesi: in questa occasione, le famiglie decorano le loro case con bambole ornamentali dette hinaningyo, raffiguranti i personaggi della corte imperiale con vestiti del periodo Heian; secondo un’antica credenza, le bambole assorbono la sfortuna permettendo alle bambine di crescere in serenità. Nelle settimane che precedono questa importante festività, a Tokyo sono in programma tanti eventi per tutti i gusti, dai riti più tradizionali agli appuntamenti food, rigorosamente in stile girly. Chi vuole scoprire gli antichi rituali della cultura giapponese