lunedì, dicembre 17Settimanale a cura di Valeria Sorli

Giorno: 16 ottobre 2018

Titanic, 20 anni dopo è ancora boom nelle sale

Titanic, 20 anni dopo è ancora boom nelle sale

CINEMA
E sono passati 20 anni dalla prima volta che Titanic sbarcò nelle sale cinematografiche di tutto il mondo e ovviamente anche in Italia. Era il 1998, il Nuovo Millennio era alle porte, il mondo e noi eravamo molto diversi ma l’accoglienza del kolossal di James Cameron ebbe una connotazione molto simile a quello che oggi potrebbe essere un autentico fenomeno virale: più potente di ogni social o di internet, Titanic scatenò un’epidemia di consensi senza precedenti nella storia del cinema superando ogni record non solo come incassi (il secondo nella storia del cinema superato da Avatar sempre di James Cameron), Oscar vinti (11 su 14 nomination), ma ha avuto quell’incredibile capacità di non invecchiare mai. Una perfezione di ogni minimo dettaglio non solo cinematografico, ma anche musi
Ecco a voi: JoeBlack l’indiano italiano con gli occhi di ghiaccio

Ecco a voi: JoeBlack l’indiano italiano con gli occhi di ghiaccio

Mitch Dj
Giovanni Maria Vacchino, in arte Joe Black nasce a Mumbay (INDIA), orfano dalla nascita trascorre i primi sei mesi di vita con le suore cattoliche con a capo la Madre Superiora : Madre Giovanna , alla quale il cantante deve il suo nome anagrafico. Adottato da una famiglia dell’alta Toscana , trascorre l’infanzia e l’adolescenza in un piccolo comune della Lunigiana.Già in tenera età la diversità, il colore della pelle, l’essere mancino iniziano a far capire a Joe che bisognava trovare una soluzione e uno stile vita per non essere vittima di comportamenti razziali e ottocenteschi.Nonostante fossero gli anni 90 , l’era dello sviluppo e della tecnologia non aiutarono il ragazzo a superare spiacevoli episodi di bullismo da qui la prima sfida vinta quando decide di arruolarsi nell’Arma dei
Daniela Javarone: La Regina dei salotti milanesi

Daniela Javarone: La Regina dei salotti milanesi

VIP
Daniela Javarone: il suo nome porta con se’ Milano, la lirica, la moda, l’impegno sociale, gli importanti salotti milanesi. Una donna coraggiosa, intelligente, intuitiva, presente con un’inconfondibile tocco di classe, una caratteristica preziosa e rara che le ha consentito di diventare la Regina dei salotti milanesi. Presente ma discreta: il suo nome non è mai stato legato a scandali e cadute di stile, bensì ha saputo conquistare il cuore del jet set sociale, culturale e politico milanese e non solo. La incontriamo a pochi giorni dalla consegna di un nuovo ambitissimo premio alla carriera, il Premio Internazionale Bronzi di Riace, ideato da Giuseppe Tripodi, Presidente della Pro Loco città di Reggio Calabria e giunto alla sua XVII edizione. Contesto della cerimonia la sede dell’As
L’energia dei cristalli e delle pietre

L’energia dei cristalli e delle pietre

BENESSERE
Riusciamo spesso a dimenticare che viviamo in un universo fatto di energia in costante movimento e interazione, dove nulla avviene casualmente e tutto è collegato, sia perchè troppo presi dal quotidiano, sia perché non ancora consapevoli che, anche noi, siamo energia in movimento che interagiamo costantemente con il cosmo. Molti di noi pensano che il nostro corpo sia quella macchina meravigliosa, ma pur sempre macchina, che si ammala e guarisce quando il medico la può riparare. Quindi dividiamo la parte fisica dalla parte energetica e la trattiamo come parte a sè, oltre a non considerare che il nostro Essere completo(corpo fisico compreso), interagisce costantemente con l'universo. Abbiamo preso il raffreddore e il medico ci guarisc
Mamma mia: Il nuovo remake

Mamma mia: Il nuovo remake

CINEMA
Regia: Ol ParkerAnno: 2018 A dieci anni esatti dal successo di “Mamma mia!”, film tratto dal celebre musical con le canzoni degli ABBA, arriva sugli schermi il sequel/prequel con quasi tutti gli stessi interpreti e qualche new entry. L'atmosfera è sempre la stessa, solare e colorata, e l'ambientazione la solita pittoresca isola greca, ma con una grande assenza: Donna, la protagonista del primo film, interpretata da Meryl Streep, è morta, lasciando sola la figlia Sophie (Amanda Seyfred), che ora è alle prese con l'inaugurazione di un piccolo hotel, in ricordo della madre, che proprio su quell'isola giunse da giovane. Con frequenti flashback, all'insegna di nostalgici ricordi, si ricostruisce la storia della giovane Donna (Lily James) e delle sue spassose amiche Tanya e Rosie,