giovedì, dicembre 13Settimanale a cura di Valeria Sorli

Giorno: 27 settembre 2018

Andrea Agresti: Nel dubbio ridi

Andrea Agresti: Nel dubbio ridi

VIP
La sua verve toscana complice di un mix di umorismo e di tanta contagiosa simpatia, ma alquanto austera nelle vesti del sergente Hartman, affiancata da un’innata vena artistica, fa di Andrea Agresti, uno dei volti più amati del grande schermo. Una Iena a tutto tondo ma anche un eclettico artista sviscerato nel suo coinvolgente sorriso. Uno di quelli che le battute le ha sempre pronte, suvvia, noi della gente che piace non potevamo farci di certo mancare quel quarratino assai versatile e fantasioso. Quando non veste i panni dell’inviato de “Le Iene”, si dedica alla musica, soprattutto quando sale sul palco per esibirsi accompagnato dalla sua “Forever Band”, sprigionando le sue doti canore a tutto tondo. Lui è uno che è cresciuto insieme a Jeeg Robot e a pane e marmellata. Un toscano
Bari – Bali

Bari – Bali

Alviero Martini
Monica è non solo una cara amica, ma una cliente molto speciale: dopo aver comprato centinaia di articoli Geo, con cura maniacale conservava etichette, sacchetti, scontrini, e tutto quanto le veniva consegnato con gli acquisti; nel 2005 viene a sapere che non sono più in Prima Classe. Poiché era si affezionata al marchio, ma soprattutto stimava l’anima dell’uomo che c’era dietro, con un gesto clamoroso, ma molto apprezzato, relegò alla cantina uno spazio per gli articoli vari Geo, (alcuni le erano anche stati rubati) e con decisione e fermezza, prima di fare passi falsi, mi contattò su facebook, per accertarsi che la notizia fosse vera. Le risposi cortesemente, e le chiesi di darmi l’indirizzo dove le avrei inviato la prima edizione della mia autobiografia, anche perché leggendola si