giovedì, dicembre 13Settimanale a cura di Valeria Sorli

Giorno: 4 settembre 2018

Pupi Avati: musica, cinema e vita di un artista sognatore

Pupi Avati: musica, cinema e vita di un artista sognatore

VIP
Non accontentarsi mai, vivere nella convinzione che si può fare di più per rispettare il proprio talento, qualunque esso sia. Pupi Avati, maestro del cinema italiano con 49 pellicole in carriera, ruvido e sentimentale allo stesso tempo, saggio e molto amato dal suo pubblico, è uno dei re incontrastati della nostra cinematografia. Dai preziosi ricordi della sua adolescenza bolognese alle autentiche grandi passioni artistiche racchiuse nel suo cuore: il jazz ed il cinema. L’incontro con Lucio Dalla, quel mostruoso talento che nella più totale perfezione riuscì a creare tra i due una sana competizione artistica. Alle collaborazioni con Federico Fellini e Pier Paolo Pasolini, una lunga carriera e come racconta: «sempre tra alti e bassi ma con la convinzione c