lunedì, dicembre 17Settimanale a cura di Valeria Sorli

Mese: giugno 2018

Modigliani: il bohémien maledetto

Modigliani: il bohémien maledetto

ARTE
È un'impresa sempre più difficile organizzare grandi mostre sui Maestri del passato sia per i costi di assicurazione che per quelli di trasporto e di conservazione delle opere divenuti ormai insostenibili. In molti casi si ricorre allora alla tecnologia. Dopo la rappresentazione multimediale dedicata a Klimt dell'estate scorsa, il MUDEC, Museo delle Culture di Milano, ripete lo stesso contesto ospitando fino al 4 novembre “Modigliani Art Experience”. La vita dell'artista maledetto per eccellenza si ricompone davanti al visitatore attraverso la proiezione di un fluire di immagini, suoni, musiche, evocazioni e suggestioni. Certo questa rappresentazione non pretende di sostituire l'esposizione,ma si muove in parallelo con una narrazione biografica e tematica diM
Alviero Martini: Viaggio ad Atene e dintorni: la bellezza della Grecia

Alviero Martini: Viaggio ad Atene e dintorni: la bellezza della Grecia

Alviero Martini
Raggiunta Atene in Auto, da Milano, passando per Trieste, tutta la costa adriatica, con sosta a Dubrovnik, Tirana e infine arriviamo a Patrasso. Una visita al canale di Corinto, e destinazione Atene: arriviamo dopo due giorni di viaggio, alle 5 del pomeriggio, in un caotico traffico che non avevamo preventivato e per raggiungere l’hotel, in zona centro, altre due ora prima di poter parcheggiare, prima di buttarci a letto per una meritata dormita… la cena preventivata la rimandiamo a domani! Il giorno seguente, colazione e armati di tutti gli attrezzi del turista, arriviamo al Partenone, che domina la città, e se possiamo dirlo, non proprio conservato come meriterebbe, ma qui entriamo in  competizione  con gli straordinari templi in Sud Italia, forse messi peggio
Alviero Martini: gli occhiali, storia di un accessorio

Alviero Martini: gli occhiali, storia di un accessorio

Alviero Martini
Seneca pare indicare nelle sfere di vetro un mezzo per ingrandire le immagini. Plinio scrive che Neronem principem gladiatorum pugnas spectasse smaragdo, che da taluni è intesa come testimonianza dell'uso, da parte di Nerone, di uno smeraldo a fini ottici durante i giochi gladiatori. I primi documenti sicuramente veri e ancora esistenti intorno a questa invenzione sono localizzabili in Veneto, in particolare a Treviso all'interno della Sala del Capitolo del convento domenicano della chiesa di San Nicolò, a partire dal dipinto del cardinale Ugone di Provenza eseguito da Tommaso da Modena nel 1352. Questo affresco è una delle prime testimonianze dell'uso degli occhiali. Nei C
Biopiscina e biolago: alternative green alla piscina tradizionale

Biopiscina e biolago: alternative green alla piscina tradizionale

HOME STAGING
Le biopiscine e i biolaghi rappresentano un’alternativa eco alle classiche piscine. La biopiscina è essenzialmente una struttura simile alla piscina classica che, però, non prevede l’utilizzo di cemento armato per la sua costruzione e contiene al suo interno delle aree di rigenerazione per la fitodepurazione, composte da substrati di materiale filtrante e da piante depuranti. Il biolago invece è un bacino di acqua dolce (balneabile o meno) in grado di riprodurre le caratteristiche di uno specchio d’acqua naturale. La depurazione dell’acqua avviene non tramite agenti chimici, ma con l’ausilio di elementi naturali, cosa che li rende particolarmente adatti a persone che presentano ipersensibilità cutanea o patologie dermatologiche.  Oltr
Eleonora Perolini: “Arpademia”, la musica del benessere

Eleonora Perolini: “Arpademia”, la musica del benessere

BENESSERE
Da secoli è testimoniata la relazione benefica tra musica e guarigione. Attualmente l'influenza delle note musicali su persone di età e culture diverse è ampiamente documentata. Eleonora Perolini arpista concertista, docente di ruolo diplomata in Arpa al Conservatorio G. Verdi di Milano nel 1988, affianca alla sua attività la ricerca sulla vibrazione della corda, prodotta dallo strumento e già diffusa negli Stati Uniti dove si usa all’interno di strutture sanitarie e di benessere. Nel 1988 Eleonora vince il Concorso del Jeunes de la Mediterranée come Prima Arpa ed è finalista per le audizioni Ecyo alla presenza di direttori d’orchestra di fama internazionale tra cui Claudio Abbado e Riccardo Muti. Insegna Musicoterapia e Arpaterapia, con comunicazione e ris
Alviero Martini: il fascino della Turchia

Alviero Martini: il fascino della Turchia

Alviero Martini
La mia scoperta della Turchia, oltre ai libri di scuola e ai molteplici racconti di saggi o anche di amici che l’avevano già visitata, mi ha da sempre affascinato e così decisi negli anni ’80, con un gruppo di amici, di sbarcare a Istanbul, soggiornare al pera Palace, ancora pregno di ricordi dei giorni trascorsi da Agata Christie, e sentirci anche noi coinvolti in quel paese con un alluce in Europa e tutto il piede in Asia. Impossibile descrivere l’emozione della visita alla città, frastornati da ogni vista, dalla Moschea Blu, a Santa Sofia, Solimano, Eriak, Eyup Sultan, Yeni, Cisterna Basilica  e mille altri siti archeologici, religiosi o musulmani, il giorno passato interamente al Gran Bazar, un altro intero giorno dedicato al mitico  Topkapi, la Tore
ALV Andare Lontano Viaggiando: gli orologi firmati Alviero Martini

ALV Andare Lontano Viaggiando: gli orologi firmati Alviero Martini

Alviero Martini
L'esigenza di misurare lo scorrere del tempo era sentita fin dall'antichità. Il più semplice strumento realizzabile è stato la meridiana, costituita al minimo da un palo infisso nel terreno, il cui uso è documentato in Cina a partire dal III millennio a.C. . Fino a che la misurazione del tempo avveniva con le meridiane, la suddivisione del tempo prevalente era quella in cui l'ora era la dodicesima parte del ciclo diurno, dall'alba al tramonto. La clessidra ad acqua per esempio è un semplice dispositivo basato sulla regolare fuoriuscita di acqua da un contenitore forato. L'uso di clessidre ad acqua da parte degli Egizi è documentato nel XV secolo a.C.. In Grecia furono usate per scandire la durata di gare, gioch
Arcangelo Raguel

Arcangelo Raguel

MISTERI
Questa settimana vorrei parlarvi di un Arcangelo a me molto caro, il suo nome è Raguel  "Amico di Dio", è un Angelo della giustizia. Il suo compito è quello di portare armonia ed equilibrio nelle situazioni che sono fuori controllo o prive di amore. Durante le Meditazioni mi appare sempre come un essere bianco e lucente, circondato da un Aurea color arancione scuro. Raguel porta un senso di calma e armonia nelle situazioni e nei luoghi che sono prive di luce e pace. Poiché è un angelo della giustizia il suo scopo è quello di assicurarsi che queste situazioni rispettino la legge spirituale della grazia. È particolarmente incline a favorire le relazioni, soprattuto quando le famiglie sono vittime delle tensioni che possono causare rotture e allontaname
Alviero Martini, viaggio a Lisbona

Alviero Martini, viaggio a Lisbona

Alviero Martini
“Il vero viaggio d’avventura non consiste nel cercare paesi nuovi, ma nell’avere occhi nuovi”, lo dicevaMarcel Proust, e nulla è più vero di questo aforisma. Ho visitato il Portogallo parecchi anni fa, cinque anni consecutivi, da Nord a Sud, poi per molti anni ho compiuto altri viaggi e di recente mi è tornata la nostalgia di Lisbona: con occhi nuovi l’ho rivista, e con lo stesso cuore l’ho riamata.  È vero che il tempo muta le cose, i panorami cambiano con nuove costruzioni, talvolta fantastiche, altre volte meno impressionanti, ma Lisbona ha un cuore così intenso e determinato, che nessuna contaminazione la cambia…. È una città emblema di un’esistenza senza troppa ricerca, con grande valore per quello che è ed ha, quello charme che nessun vento può cambiala. Adoro camminar
Riposare bene per lavorare meglio

Riposare bene per lavorare meglio

HOME STAGING
Quando ci occupiamo di interventi di arredamento di interni, oppure di relooking di abitazioni per prepararle al meglio per la vendita o l’affitto, noi di Homeatmosphere cerchiamo di capire cosa desiderano i nostri clienti, per rispondere al meglio ai loro desideri e alle loro aspettative. Capita spesso che l'attenzione dei proprietari sia concentrata sul definire gli elementi base di living e cucina, mentre l'arredamento della camera da letto viene considerato più semplice e banale. Un letto, un armadio o la cabina armadio, settimanale o cassettone e la camera è definita nei suoi elementi essenziali; ma la camera da letto è molto di più, scopriamolo insieme. Non importa che sia grande o piccola, deve essere confortevole nei percorsi e, soprattutto, nel comfort; è lo s